La crisi economica nella quale le misure di contenimento da COVID-19 ci stanno sprofondando, ci sta rapidamente portando a riconsiderare le nostre abitudini di consumo tagliando le spese superflue. Nonostante questo, cambiare lo smartphone resta quasi un’abitudine per un Italiano su sei che possiede questo strumento.

In questo articolo vediamo 5 ragioni per le quali non è conveniente cambiare il vostro smartphone adesso e 3 ragioni per farlo se proprio non riuscite a farne a meno.

Ragioni per non cambiare

  1. Velocità. Negli ultimi due anni gli smartphone di fascia media (quelli sotto i 600€) hanno più o meno tutti la stessa velocità e qualità costruttiva (alta). E’ difficile trovare differenze visibili tra uno smartphone del 2018 e uno del 2020 ed è difficile trovare differenze troppo lampanti tra questi e i top di gamma oltre i 1000 euro.
  2. Occasioni e prezzi. Un top di gamma uscito nel 2018 sarà probabilmente un medio di gamma nel 2019 e nel 2020. Alcune case come LG e Huawei nonché Honor e Xiaomi hanno una politica dei prezzi molto flessibile. Un esempio: attualmente lo Xiaomi Mi 10 pro a 1100 euro, vero top di gamma, probabilmente verrà svalutato del 40/50 % l’anno prossimo. Conviene quindi aspettare qualche tempo per effettuare comunque un acquisto sensato.
  3. Soddisfazione. Molto semplice ed intuitivo questo concetto. Se il vostro smartphone soddisfa le vostre attuali esigenze, non esiste ragione al mondo per cambiarlo. Fondamentalmente uno smarphone viene utilizzato per consumare contenuti multimediali, qualche giochino e per effettuare pagamenti via NFC (ma non sempre). Per far questo non c’è bisogno di cambiare cellulare ogni anno anche perché i giochi che tutt’ora vanno di moda (es: Asphalt) hanno già qualche anno alle spalle.
  4. Spesa. Detto molto onestamente i nuovi smartphone top di gamma non valgono il prezzo di listino. Sul fronte Android, tutti oltre i 1000 euro (eccetto forse il Oneplus 8 pro… ma solo di 2 o 3 euro), cifre esagerate e alle volte insulse come quelle per i foldable (1900 euro per il nuovo Galxy foldable o 1600 per il nuovo Razr? Un furto). L’introduzione dello snapdragon 865 e del modulo 5G non giustifica l’aumento dei prezzi (1399 per il Galaxy S20 Ultra). Non parliamo qui degli iphone Apple , poiché hanno sempre fatto storia a se con qualità altalenante mitigata da un software dumb-oriented ben funzionante e costi sempre alti, solo ultimamente riportati sul pianeta terra da una certa svalutazione (iphone XS max a 760 € ).
  5. Inquinamento e sostenibilità. Un vecchio cellulare inquina e pure parecchio se non smantellato a dovere. Un motivo sufficiente per sfruttare quanto più è possibile il proprio device prima di metterlo definitivamente in pensione o buttarlo via.

A queste più che valide ragioni si uniscono altre ragioni che invece potrebbero portarvi a decidere l’acquisto di un nuovo smartphone, specialmente se di gamma alta

Ragioni per cambiare

  • Fotocamera. Ormai si è aperta ufficilmente la guerra dei megapixel, oggi fino a 108. Ma quello che è più interessante è il progressivo aumento di dimensione dei sensori che sempre di più stanno portando questi device ad assomigliare a delle reflex . Samsung e Huawei conducono questa battaglia, seguiti a brevissima distanza da Apple (con l’incredibile balzo in avanti fatto dall’ iphone 11 pro) e da Xiaomi che, ultimamente, ha fatto passi da gigante in questa direzione. Se siete amanti della fotografia ma non volete andare in giro con ingombri eccessivi, questi strumenti potrebbero essere fondamentali.
  • Lavoro. Performamce al top e reazioni fulminee solo per chi ha davvero bisogno di queste funzionalità. Per chi lavora in ambienti nei quali è richiesto uno strumento che sempre di più assomigli ad un mini-laptop (anche con il peso ci stiamo avvicinando) con potenze di calcolo e RAM/ROM adeguate (oggi fino a 12 Gb).
  • Passione. Non è una vera e propria ragione ma per molti noi si tratta di qualcosa che affonda le proprie radici in un impulso irrazionale che ci porta ad avere in mano sempre l’ultimo ritrovato tecnologico del momento. Ovviamente è una ragione che cade nel momento in cui altre spese diventano più urgenti e pressanti. Come in questo momento.

Cambiare un’offerta così come cambiare uno smartphone non è semplice e spesso richiede molta attenzione per effettuare una scelta sempre opportuna ed efficace. Alle volte vale la pena affidarsi a dei professionisti con esperienza che sanno condurvi sulla strada del risparmio. Se volete conoscere le nostre proposte lasciateci il vostro numero di telefono e saremo noi stessi a ricontattarvi.

Cambiare il tuo smartphone, sì ma solo se…
Tag:                                         

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In questo sito noi usiamo cookie necessari e di terze parti che registrano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono di solito usati per garantire la navigazione sul sito (cookie tecnici), per generare rapporti statistici (cookie statistici) e creare una pubblicità personalizzata basata sui tuoi gusti (cookie di profilazione). I cookie tecnici sono necessari, ma tu hai il diritto di scegliere se attivare o meno quelli statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una migliore esperienza di navigazione. Grazie. .